Falsità o omissioni nell'istanza di ammissione al gratuito patrocinio

Falsità o omissioni nell’istanza di ammissione al gratuito patrocinio (art. 95 del T.U. spese di giustizia)

Clicca qui per leggere il testo integrale del capo di imputazione

Falsità o omissioni nell’istanza di ammissione al gratuito patrocinio (reato di cui all’art. 95 D.P.R. 115/02) perché con dichiarazione sostitutiva di notorietà, allegata alla domanda di ammissione al patrocinio a spese dello Stato presentata in data omissis al giudice monocratico – dott. Todisco – presso il Tribunale di Napoli – V Sez. penale – dichiarava contrariamente al vero, la propria nullatenenza e di tutto il suo nucleo familiare, laddove, da successivi accertamenti effettuata dalla Guardia di Finanza risultava essere in condizioni economiche-reddituali eccedenti i limiti consenti dalla legge per l’ammissione al beneficio.